Patti territoriali, la Provincia cerca progetti e si affida a Scalia per puntare ai fondi del Mise


Patti territoriali, la Provincia cerca progetti e si affida a Scalia per puntare ai fondi del Mise
Data: 31 Dicembre 2021

La Provincia di Frosinone ha nominato il suo ex presidente Francesco Scalia come coordinatore della programmazione dei Patti territoriali e pubblicato il bando per la preselezione di interventi imprenditoriali e pubblici per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale.

Sotto la supervisione dello stesso Scalia, che ha maturato esperienza a capo dell’Anpaca (Associazione nazionale patti territoriali e contratti d’area, saranno inseriti in un progetto pilota che la Provincia intende presentare al Ministero dello sviluppo economico (Mise) per ottenere fino a 10 dei 105 milioni di euro messi appositamente sul piatto.  

Si tratta di un modello che è stato già sperimentato con successo e verrà replicato per conseguire due obiettivi principali: da un lato sostenere e rilanciare un sistema produttivo e occupazionale e, dall’altro, assicurare una crescita rispettosa dell’ambiente, puntando sulla riduzione delle emissioni nocive e migliorando l’efficienza energetica nell’ottica dell’economia circolare.

Pompeo: “Uniti e determinati per vincere una sfida non facile”

“Abbiamo deciso di replicare un modello che negli anni passati si è rivelato vincente e per il quale la Provincia svolgerà l’importante ruolo di soggetto promotore – commenta il presidente della Provincia Antonio Pompeo – Un’occasione che il nostro territorio non può permettersi di mancare e per la quale abbiamo affidato il coordinamento a una figura di evidente e comprovata esperienza in questo ambito, come Francesco Scalia”.

“A inizio anno convocheremo una riunione con tutti i soggetti sottoscrittori del Patto per concordare la programmazione – aggiunge in conclusione – Una sfida certamente non facile ma che ci troverà uniti e determinati nella consapevolezza che vincerla sarà fondamentale per la crescita e lo sviluppo della nostra provincia”.

Fonte: https://www.frosinonetoday.it/politica/provincia-patti-territoriali-selezione-progetti-coordinatore-scalia.html